I – Sigilli di sicurezza: cilindri segnato in argilla dal software di controllo

I – Sigilli di sicurezza: cilindri segnato in argilla dal software di controllo

I – Sigilli di sicurezza: cilindri segnato in argilla dal software di controllo 

1.1-Definizioni . Sigillo  X lucchetto. Sistema di sicurezza e l'efficacia della sigillatura .

Sigillo di sicurezza è un dispositivo progettato per consentire prove di manipolazione o di violazione, non usa e getta e privo di ambiguità.

A differenza di serrature, sigilli non necessariamente lo scopo di ritardare o di resistere a un accesso non autorizzato, ma semplicemente di notare che essa è avvenuta.

Lucchetto: Un dispositivo che ritarda l'ingresso o la rimozione non autorizzata di elementi che mira a salvare.

Ogni lucchetto può essere aperto da qualcuno sufficientemente motivati.

Lucchetto X sigillo:

Un sigillo non deve resistere a un'apertura.
In altre parole, il sigillo non sia in blocco.
Diverse sigilli sono fatte di plastica e può essere aperto o distrutto.
"Possono essere aperto" significa che il frodatore creerà speciali strumenti per lo stupro, alla fine hanno accesso a brevetti e conservati e perfino guidare un sistema complesso industriale per effettuare i sigilli, come quelli che saranno violati. La Zecca produce una moneta di carta con caratteristiche molto speciali per evitare la contraffazione, ma cerca ancora di modificare il processo, di volta in volta, a complicare gli assalti e inventiva del imitatori.
Alcuni dispositivi, noti come guarnizioni e tenute Semi-Barriera Barriera, offrono anche una "barriera" o di resistenza fisica, al fine di ritardare l'apertura.
L'efficacia dei sigilli dipende in larga misura il sistema di sicurezza adottate per la loro acquisizione, archiviazione, registrazione, iscrizione, di controllo e rimozione. Con un buon sistema di sicurezza, un sigillo di sicurezza in grado di fornire eccellenti modesti, mentre un sofisticato sigillo usato male può disubbidire tutti gli obiettivi che si è prefisso.

1.2 - Visione Storica

1.2 - Visione Storica

Gli archeologi che operano nella regione in cui fiorì la civiltà più antiche, sumerica (VI millennio prima dell'era cristiana), ha riferito che in tutti gli scavi rimane sempre i sigilli cilindro di pietra o di metallo, che sono stati preparati in argilla, francobolli per i depositi che immagazzinano grano e altri prodotti.

Noi li consideriamo come la prima produzione di sigilli di sicurezza in tutto il mondo, dal momento che l'esclusiva garanzia di operazioni - la complessità dell'immaginario artistico non era qualcosa che possa riprodurre.

L'antichità dell'uso di sigilli è dimostrato da citazioni dalla Bibbia (Cantico dei Cantici, i sette sigilli che mantenere il segreto dell'Apocalisse, ecc ..)

L'utilizzo impressioni nella cera è comune nella vita di tutti i giorni dal quarto millennio a.C

Ma la sua diffusione tra tutti i gruppi sociali si svolge solo a partire dal 12-13 secoli della nostra era.

Nel Medioevo, al momento della morte del titolare di un sigillo, usata per seppellire la matrice con il defunto o distruggerla (anche oggi, l'anello del Papa è sepolto con lui, distruggendo prima del sigillo di piombo in esso contenute ).

La maggior parte dei sigilli è stato fatto in cera o di piombo, ma dai bolli bizantino sono disponibili in oro, che dal suo costo è venuto per essere utilizzato esclusivamente da personalità importanti, come re e papi.

La sua esclusività è innegabile, l'originalità e materiali artistici utilizzati.

Oggi non usiamo più l'oro, ma l'esclusiva offerta da sigilli di sicurezza di alta tecnologia è inoltre degno di nota.

1.3 - Evolucione dei sigilli di sicurezza

1.3 - Evolucione dei sigilli di sicurezza
 

Prima generazione: Sigillo di argilla, cera, oro e argento

Dagli albori della civiltà fino alla rivoluzione industriale sono, quindi, una prima generazione di sigilli di sicurezza, argilla, cera, oro o argento, la posizione dei sigilli record artigiani e gli anelli in rilievo, garantendo l'esclusiva per l'operazione di saldatura.
I sigilli erano presenti i più grandi momenti della storia, come nell'esempio qui presentato la lettera dei nobili inglesi nel 1530 a papa Clemente VII: il rifiuto del Papa alla richiesta in esso contenute, di annullare il matrimonio di re Enrico VIII, segnò la rottura con Roma la chiesa inglese che ora è guidata dal monarca.



Un massimo di esclusività è stata introdotta con i sigilli d'oro, ha iniziato a Bisanzio e successivamente utilizzato in Europa per alti dignitari, come re e papi.

Ciò che noi chiamiamo la prima generazione di sigilli di sicurezza per millenni per soddisfare le esigenze del mondo. Negli ultimi due secoli, però, la rivoluzione industriale e, più recentemente, la crescente globalizzazione e di esplosione demografica, la causa veniva sempre più rapida evoluzione dei sigilli di sicurezza.
In effetti, l'evoluzione del sigilli è una conseguenza del cambiamento tecnologico, l'avvento di nuovi materiali, i requisiti per i livelli di aumentare la sicurezza, i cambiamenti, infine, i truffatori - questi, sempre alla scoperta di nuovi metodi di stupro, che richiedono l' nuove modifiche sulle marche prodotte in una storia infinita.
(*) Foto dal libro "I file Sigillo d'Oro del 'Segreto Vaticano, editoria Franco M. Ricci

Seconda generazione: Sigilli in  metallo personalizzato con punzoni applicate da pinze.

Con la rivoluzione industriale si verificano i sigilli di produzione, evidenziando il piombo. L'esclusività è stato dato dal sigilli apposti dalla pinza - l'utente è stato identificato dal sigillo.
Il sigillo di piombo tende a scomparire del tutto, a causa del suo potenziale cancerogeno e la contaminazione del suolo, oltre ad essere facilmente violato.

 


Terza generazione: Sigilli  numerati in processi primari di stampaggio dopo la fabbricazione ("HotStamp")

Il passaggio alla produzione in serie di sigilli di sicurezza e la necessità di controllare le applicazioni è venuto impossibile fare uso del sigillo fascetta di tenuta. Allo stesso tempo, l'avvento del computer ha reso possibile l'adozione del numero come un elemento di differenziazione di un timbro ad un altro.
Lo svantaggio di questo tipo di sigillo che le foche possono essere facilmente "clonato" da un timbro piatto, non ancora numerati.

Quarta generazione: Sigilli numerati con stampi in alto rilievo.

Nel 1990 il CEP, che è stata la prima azienda nel mercato mondiale (nel 1967) un sigillo di sicurezza in polipropilene, brevettato in Brasile e poi in paesi del primo mondo, il suo processo industriale numerazione stampo  a secco sulla lama, modellato allo stesso tempo, iniettando il sigillo.
Lo sviluppo è stato di grande importanza per serrature di sicurezza maggiore. Un "clone" o doppiare il timbro è impossibile, perché anche se il truffatore può produrre un formato di etichetta simile, con una lama piatta, non si può fare la numerazione alto rilievo. Ogni stampo  a secco con i numeri è così unica, esclusiva e senza alcuna possibilità di duplicazione come un'impronta digitale.

Di fatto il massimo che un truffatore potrebbe fare, come una "risposta" ad un sigillo numerato in rilievo, avrebbe cercato di fare il cosiddetto "sollievo false alto" ottenuti mediante puntura eseguita sul dorso della lama, come ad esempio il tipo di numerazione delle carte visualizzate di credito.

Di quinta generazione: sigilli  con numerazione intelligente, con codice a barre e digito  di controllo.

Il suo più grande merito non è possibile uso improprio di una numerazione false. In altre parole, elimina l'errore umano, consapevolmente o meno, nella trascrizione della numerazione.
Dita numerazione avviene attraverso i processi di:
IML - 'in-mould etichettatura ", in cui si fondono la carta con il codice a barre e digito  di controllo al momento della  l'iniezione.
Yag laser - le stesse informazioni incise sulla lama del sigillo.

1.4 – Sesta Generation: Controllo Rintracciabilità - Argomento 1.4.1

1.4 – Sesta Generation: Controllo Rintracciabilità

1.4.1 - II DIV (Identificazione Violazione dispositivi) di sesta generazione

Il controllo e la tracciabilità delle varie fasi della vita economica moderna è diventata una necessità con la quale l'umanità vita quotidiana, come ad esempio:

• Controllo di origine e qualità del cibo che consumiamo;
• Controllare l'accesso di persone, animali e oggetti in spazi confinati o paesi;
• Controllo dei servizi che forniscono energia elettrica, acqua, gas e combustibili;
• Controllo di titoli, contanti, assegni, carte di credito, telefoni, trasporti, pesi e misure.

La necessità di tenuta e il suo controllo, che in precedenza era stato interesse da pochi individui, è sostituito dal nazionale e poi mondiale.

ELC, analizzando questa esigenza di mercato, ha concluso che mancava un controllo più efficace sulla rintracciabilità dei  DIVs- identificatori di violazione,  la designazione moderna che comprende sigilli, buste e sacchetti di sicurezza.

Come soluzione, il ELC ha sviluppato e registrato copyright

ELC Prodotti di Sicurezza, analizzando il mercato ha bisogno della chiusura, rilevata la mancanza di un efficiente controllo della tracciabilità dei DIV (Identificazione Violazioni dispositivi), sia esso un sigillo (vedi il nostro articolo di Seal Evolution) o sacchetto o sicurezza busta. Come soluzione, il ELC ha sviluppato e registrato un diritto d'autore per un software web-based chiamato ELO sicurezza virtuale ® o sigillo. Questo è un sistema per rintracciare la traiettoria di un intero DIV in base alla loro numerazione / codice che si applica a tutte le aziende che hanno bisogno dei loro procedimenti disciplinari per la sigillatura di oggetti differenti.

La tracciabilità dei DIV stati accuratamente studiati da S. U. Dipartimento della Difesa (DoD) e il Department of Homeland Security (DHS), insieme a Los Alamos National Laboratory, attraverso il suo team di Vulnerability Assessment Team (IVA), che ha raggiunto alcune conclusioni importanti :

1 - "Per essere riconosciuti come aventi il carattere di un sigillo di sicurezza, deve obbedire alle regole o procedure per l'acquisizione, lo stoccaggio, la distribuzione, la domanda, di registrazione, controllo, formazione e abbattimento delle foche, il" protocollo di tenuta ( "Security Seals Protocollo"). La non conformità relativa ad alcuno di tali misure intende compromettere il livello di sicurezza dei sigilli scelta ".

2 - "I sigilli sono parte di un programma / procedura per la sicurezza e non deve essere considerato di per sé, l'unica linea di difesa". Come parte del suo lavoro, il team di Los Alamos ha analizzato 213 differenti sigilli nel dettaglio alcuni degli S. U. governo e di altri impianti di produzione. Questi sigilli avevano prezzi e le caratteristiche che vanno da guarnizioni a basso costo e tecnologia ad alto costo, riutilizzabile, alta tecnologia, come le guarnizioni RFID attivi. Tra gli altri risultati, si è constatato che con l'aggiunta di $ 1,00 al costo di un sigillo più elaborata, il tempo richiesto per la sua violazione è aumentato solo del 2 secondi. Il costo unitario medio di una potenziale violazione deriverebbe a 0,27 dollari, quando il costo unitario complessivo di $ 1.00 per ogni sigillo. Cioè, le caratteristiche high-tech appena diventata una distrazione o un mancato rispetto di alcuni elementi costosi vulnerabilità critica al sistema di tenuta. Perciò è più importante ed economico di integrare i costi impliciti nel "protocollo di tenuta" del record che il costo unitario con la tecnologia dei sigilli più elaborati.

La norma ISO / PAS 17712, rilasciata da International Organization for Standardization, ha completato il lavoro di DHS e DoD, rilevando, a suo allegato A, che in diverse fasi di vita di un DIV, fin dalla sua acquisizione fino alla sua rimozione e lo smaltimento Vi sono diverse possibilità per violazioni della sicurezza. Sebbene lo standard cui è stato concepito per la sigillatura dei container, i principi valgono anche qui incentrato su DIV utilizzati in sigillatura altri. In breve, il "Protocollo di tenuta" prevede:

QUALIFICA DEL FORNITORE

Acquisizione di DIV
. Verificare se il venditore ha certificazione ISO 9001:2008;
. Se la letteratura e le specifiche dei suoi prodotti si basano su standard internazionali;
. Se il fornitore non è in outsourcing la produzione e se questo è il caso, cercare di localizzare la fonte di produzione di pezzi originali o prodotti finiti per la tracciabilità futuro;
. Limitare l'acquisizione pochi produttori;
. Identificare i modelli di DIV e le loro caratteristiche per l'impiego e la formazione;
. Adottare le specifiche tecniche basate su standard di settore sigilli;
. Tenere un registro degli acquisti;
. Ridurre al minimo l'incidenza di DIV acquisiti numerazione / codice raddoppiata a 0,1%.

Salvataggio del DIV
. Immagazzinare il prodotto in modo sicuro e il controllo rigoroso, che implica limitare l'accesso al magazzino e dati sul numero dei DIV.

Controllo e la distribuzione
. Nel magazzino, il DIV sarà registrato secondo il loro numero di serie;
. Stabilire una "catena di responsabilità": lo stock essere controllati ad ogni cambio di turno del personale.

Applicazione del DIV
. Prima di applicare, rivedere le DIV alla ricerca di difetti e alterazione del colore, mettendo a confronto le sue caratteristiche di numerazione, formato, ecc misure. DIV con un modello;
. La chiusura DIV dipende dalla sua corretta applicazione, e di verificare il suo comportamento in chiusura, per evitare un blocco false;
. La chiusura del DIV seguirà le regole raccomandate dal costruttore per ogni modello;
. Sigillatura senza preavviso dei dettagli di cui sopra farà l'installatore DIV responsabili per eventuali frodi, in quanto sarà caratterizzato da un "pre - violazione".

Record della numerazione / codice
. I dati di numerazione e altri dati di identificazione del DIV vengono registrati e monitorati manualmente o con codice a barre o RFID, al fine di assicurare il collegamento con il numero di serie dell'oggetto chiusi.

Ispezione del DIV
. Il DIV saranno attentamente ispezionati per verificare la possibile presenza di frode;
. Vale la pena ricordare essere richiesta una conoscenza approfondita di ogni DIV, i loro punti deboli e punti di sospetti da controllare.

Rimozione del DIV - Interpretazione dei dati verificati
. Per un controllo affidabile, la rimozione del DIV sarà secondo un metodo approvato al fine di garantire le condizioni per una corretta interpretazione dei dati raccolti;
. Il DIV dovrebbero essere trattati come elementi di prova di violazione, se ciò accadesse. Pertanto, è assolutamente necessario custodia, insieme con l'oggetto dell'ispezione, e saranno entrambi abilità da un laboratorio indipendente.

Smaltire la DIV
. Il DIV non può andare alla politica spazzatura, poiché contengono informazioni utili per i trasgressori;
. Il funzionario che non riesce a mantenere la prova commette il reato di incendio di file ";
. Il DIV e le parti utilizzate saranno prelevati per le analisi e le misure di distruzione.

Formazione
. Approfittate della letteratura creato dal produttore circa l'uso corretto dei DIV;
. Pass su queste ed altre conoscenze a utenti, fornitori, dipendenti e altri fornitori, distributori DIV per una buona tenuta;
. Come parte di un programma di formazione, è importante studiare la ISO / PAS 17712, in particolare il suo allegato A. Anche se è scritta elastomerici utilizzati in contenitori, si applica alla sigillatura in generale, anche tra le pratiche internazionali raccomandate per i produttori e gli utenti.

1.4 – Sesta Generation: Controllo Rintracciabilità - Argomento 1.4.2

1.4 – Sesta Generation: Controllo Rintracciabilità

1.4.2 - I controlli del produttore

 
Più di quasi 40 anni di esperienza, la ELC ha sviluppato norme specificamente indicato per facilitare il controllo dell'applicazione dei sigilli per i loro clienti, di cui qui di seguito. a) Il controllo per l'acquisto
Dopo aver ricevuto una nuova richiesta, la ELC consulta  sul sistema quando è stata l'ultima  numerazione già fornita al cliente, per eliminare la possibilità che essi saranno prodotti sigilli con numeri identici a una richiesta precedente.
Subito dopo, sono inseriti nel sistema tutte le caratteristiche del nuovo ordine: numero di modello, colore, quantità, tempi e prezzi. b) il controllo in produzione
Per iniziare la produzione di una ordine di sigilli di sicurezza, ELC effettua ispezioni regolari nelle macchina ad iniezione, al fine di controllare la qualità dei sigilli fabbricati.
Quando si termina ogni turno di produzione, la produzione totale si nota, dando luogo a un controllo quantitativo.
Prodotto i sigilli, la verifica finale si svolge secondo la NBR (la ABNT - Associazione Brasiliana delle Norme Tecniche). Un campione è estratto per essere sottoposto a tre prove: • visivo - per assicurarsi che i colori prodotti e se i sigilli hanno segni o macchie che comprometta la loro estetica.
• funzionale - Durante il test se i sigilli stanno chiudendo bene, se vi è una eccessiva durezza del materiale, ecc.
• la violabilità – Quando si verifica che il sigillo una volta chiuso, se è possibile aprirlo senza lacci are segni L'ultimo controllo in fabbrica è la "chiusura definitiva" quando tutti i dati contenuti nella richiesta sono confrontati con la produzione pronto e finito. c) controllare la distribuzione
Il cliente riceverà i sigilli sui sacchi di solito con 100 unità, ciascuno dei quali riceverà un numero chiave. Con i sigilli, il cliente riceve un software che vi consentirà, una volta inserito il numero chiave di ogni borsa, conoscendo il numero di tutti i 100 sigilli in esso contenute. Il sistema consente il controllo della distribuzione nel quale:
sigilli • casuale senza ripetizioni
sigilli . con numerazione sequenziale
sigilli • con numerazione sequenziali codificati E 'importante notare che nella fattura emessa dalla fabbrica, sia il numero di prima e ultima serie di sigilli forniti.

1.5-Evoluzione delle imballaggi

I – Sigilli di sicurezza: cilindri segnato in argilla dal software di controllo

1.5-Evoluzione delle imballaggi

L'evoluzione registrata nel settore dei sigilli di sicurezza entrate in vigore nel miglioramento delle borse e sacchetti  di sicurezza rappresentato da buste, per la custodia e il trasporto di documenti e oggetti di valore.
Per secoli le migliori borse erano di tipo sicuro, il lucchetto chiuso e la chiave, come in figura

.

Al momento del procedimento e l'accelerazione degli scambi emerse custodia in pelle, chiuso con un cinturino, fibbia e serratura, una formula che per secoli sembrava destinata a continuare. Tuttavia i produttori di sigilli di sicurezza in plastica nella seconda metà del 20 ° secolo si rese conto che i sigilli si sarebbe potuto sviluppare il più immediato dotazioni di sicurezza delle applicazioni e buste.
Questa realizzazione è venuto dal livello di sicurezza al momento questi prodotti hanno consentito di raggiungere e che mancava. Da un lato, le buste sigillate con hot-melt "e, più tardi, con il nastro" vuoto "può essere aperto accidentalmente a fronte di temperature estreme o anche in modo fraudolento mediante l'applicazione di congelamento spray.
Inoltre, il sacchetto - una cassetta di sicurezza e poi i sacchetti sigillati in pelle con chiusura a zip e tasche ancora erano assolutamente sufficienti per fermare o almeno di rilevare le violazioni.

Evoluzione delle imballaggi - argomento 1.5.1

1.5-Evoluzione delle imballaggi

1.5.1 - Buste di massima sicurezza

Nel fra tempo arriva la busta di plastica usa e getta di massima sicurezza, con sigillo in polipropilene rigido, impossibile ad essere violati senza lasciare traccia, immune alle variazioni di temperatura e il congelamento spray.

Evoluzione delle imballaggi - argomento 1.5.2

1.5-Evoluzione delle imballaggi

1.5.2 - Evoluzione delle imballaggi

Entro la preoccupazione con l'ambiente, è apparso le buste e sistemi semi-usa e getta, i cui esempi sono i prodotti riportati di seguito.

Evoluzione delle imballaggi - argomento 1.5.3

1.5-Evoluzione delle imballaggi

1.5.3 – Envelopes oxi-biodegradáveis

L'ultima evoluzione nella realizzazione di dotazioni di sicurezza nasce anche delle preoccupazioni ecologiche, la busta è stata la Oxo biodegradabili. Una durata indesiderati, stimati in centinaia di anni, le buste e sacchetti di plastica, che il mondo consuma un milione di tonnellate al minuto, trasforma questi materiali presenti nei rifiuti che inquina di più le città, i campi e gli oceani. La soluzione è stata suggerita di recente dalla società britannica Symphony, attraverso la tecnologia della plastica biodegradabile ossi-, in cui un additivo viene iniettato nella plastica mentre ancora fuso, con la quale, dopo qualche tempo (programmabile, che vanno da 60 giorni a 6 anni), la catena molecolare della plastica si rompe, causando in acqua e piccole quantità di anidride carbonica e biomassa, non nocivo per l'ambiente. È probabile che questa nuova tecnologia sarà una "svolta" per l'evoluzione del consumo di plastica. Chi non è pronto per il cambiamento sarà difficile mantenere il vostro business non essere in grado di soddisfare le esigenze dei propri clienti e crediti ambientali. Già ci sono notizie di pesanti ammende inflitte, in Brasile, gli stabilimenti qui non sono sacchetti di plastica che consumano ossi-biodegradabile, a differenza dei loro omologhi dei gruppi stessi in altri paesi.
ELC, anticipando questa nuova tendenza, ha iniziato a produrre le buste per vari clienti la sicurezza oxo - bio degradabile, dopo aver registrato una risposta positiva superato le aspettative.
Debitamente autorizzate dai titolari di questa tecnologia, questi prodotti portano il marchio di degradabilità ELC - D2W.

Evoluzione delle imballaggi - argomento 1.5.4

1.5-Evoluzione delle imballaggi

1.5.4 – Borse di sicurezza

er quanto riguarda i sacchetti, le serrature di sicurezza industria rinnovato il mercato per portare i loro prodotti per garantire l'inviolabilità dei sacchetti allora conosciuto.

In sintesi, l'industria di prodotti di sicurezza produce oggi  sigilli, buste e borse con funzionalità completamente differenti dei prodotti simili presenti sul mercato dal 1960. Attualmente il state-of-the-art "si compone di sigilli in alto rilievo e sigilli “ intelligente” stampato a laser con codice a barre, digito di controllo, o software di controllo, insieme con le buste con chiusura lampo plastica a prova di manomissione e funzionalità totale. L'industria ha risposto alla crescente domanda di sicurezza, ma si è evoluto per contribuire ad una migliore conservazione delle risorse naturali e il rispetto per le preoccupazioni ambientali.

Compre pelo telefone

0800 707-7827

Siga-nos

Contato